Sabato 3 Dicembre

MotoGp, Danilo Petrucci deluso: “a Barcellona mi sarebbe piaciuto essere la miglior Ducati”

LaPresse/Alessandro La Rocca

Dopo il Gp di Catalunya, Danilo Petrucci esprime la sua amarezza per il nono posto conquistato a Barcellona

Un nono posto che non lascia affatto soddisfatto Danilo Petrucci, amareggiato per aver dovuto concludere ai margini della top ten una gara condotta a ridosso dei primi cinque, prima di arrendersi al consumo delle gomme. Delusione palpabile dopo la gara per il pilota della Ducati Octo Pramac, uno stato d’animo rimasto immutato anche dopo 24 ore dalla conclusione della corsa.

petrucci“E’ stata una bella gara fino a cinque giri dalla fine quando sono riuscito a passare Dovizioso. Sono stato calmo tutta la gara per preservare la gomma posteriore e pensavo di potermi giocare con lui la settima posizione. Poi ho sentito che la gomma era finita, quasi improvvisamente, ed era molto rischioso. Non so quale sia stato il problema, forse dipende dal nostro set up visto che la gomma che abbiamo usato era la stessa di Valentino, Marquez e Pedrosa. Ringrazio comunque la squadra per il grande lavoro che ha fatto: abbiamo dimostrato di essere competitivi in ogni circuito. È un peccato aver chiuso così, mi sarebbe piaciuto molto poter esser la miglior Ducati”.