Domenica 11 Dicembre

MotoGp – Bandiera rossa ad Assen, Danilo Petrucci svela: “non si vedeva nemmeno la pista”

LaPresse/Alessandro La Rocca

Intervenuto ai microfoni di Sky Sport, Danilo Petrucci ha svelato le sensazioni dei piloti in pista con tutta quell’acqua

Gp di Assen sospeso per troppa pioggia, è questa la notizia del momento che arriva dall’Olanda, dove si sta svolgendo l’ottavo appuntamento del Mondiale di MotoGp. Sorpassi, colpi di scena e tanti rischi per i piloti in pista, obbligati a rallentare vistosamente per evitare scivolate e pericolosi incidenti. La Direzione Gara ha deciso, così, di sospendere la corsa a dodici giri dalla fine, quando in testa c’era Danilo Petrucci: “avevo un discreto vantaggio sugli inseguitori quando stava smettendo di piovere – commenta Petrucci ai microfoni di Sky Sport – poi è tornata l’acqua e hanno dato la bandiera rossa perchè le condizioni erano molto pericolose. Non si vedeva la pista da quanta acqua c’era, ora valutiamo il da farsi perchè sta piovendo ancora più forte“.