Giovedi 8 Dicembre

Moto Gp, Tardozzi dopo la stretta di mano tra Rossi e Marquez: “non torneranno mai amici, ma…”

La stretta di mano tra Rossi e Marquez dopo la gara del Montmelò è piaciuta a tantissimi, tra questi c’è anche il team manager Ducati Davide Tardozzi

E’ andato in scena domenica il Gran Premio di Catalogna. A trionfare è stato uno straordinario Valentino Rossi, seguito da Marc Marquez e Dani Pedrosa. Un week end, quello spagnolo, ricco di emozioni e di dolore. Venerdì infatti, durante la seconda sessione di prove libere della Moto 2, è morto Luis Salom, a causa di un tragico incidente in curva 12.

LaPresse/EFE

LaPresse/EFE

I piloti sono scesi ugualmente in pista nei giorni successivi, per le qualifiche e la gara. Tutti i campioni delle due ruote hanno hanno corso per Luis, onorandolo e omaggiandolo sempre. Dopo la gara e la vittoria di Valentino Rossi ecco arrivare poi un grande gesto di pace, un bellissimo regalo di Salom: la stretta di mano tra il “Dottore” e Marc Marquez. Un gesto che ha stupito tutti, i più vicini al campione di Tavullia e non solo.

valentino rossi marc marquezUn clima più disteso farà bene a loro, al motociclismo e allo spettacolo“, ha dichiarato Davide Tardozzi a “La Gazzetta dello Sport”. “Sono convinto che i due non torneranno mai amici, ma quella stretta di mano è un gesto che spero farà capire ai tifosi che gli sportivi sono così, a un certo punto dimenticano e vanno avanti“, ha aggiunto il team manager Ducati.