Martedi 6 Dicembre

Moto Gp, Pol Espargarò in conferenza: “ecco quale sarà il mio team per i prossimi due anni”

LaPresse/EXPA

Pol Espargarò svela in conferenza stampa a Barcellona quale sarà la sua squadra dal prossimo anno

Di questa mattina la notizia della rottura tra Pol Espargarò e la Monster Yamaha Tech3. Il 24enne spagnolo non sarà più un pilota del team francese. Ci si aspettava di avere un annuncio ufficiale tra qualche giorno, ma Pol ha confermato oggi, in conferenza stampa, le voci secondo le quali sarà un pilota della Ktm dal prossimo anno: “firmerò con la Ktm per i prossimi due anni“, ha infatti dichiarato davanti ai giornalisti a Barcellona. Si attende adesso quindi solo l’ufficialità del team.

LaPresse/Alessandro La Rocca

LaPresse/Alessandro La Rocca

Ho visto l’opportunità di fare qualcosa di diverso e lavorare con la KTM credo che sarà pazzesco, ma anche difficile. Però sono pronto a darmi da fare ed abbiamo un accordo per i prossimi due anni. Sono molto felice di iniziare questa avventura con la KTM, ma prima voglio pensare a chiudere nel migliore dei modi questa stagione“, ha aggiunto lo spagnolo. “Sicuramente in Tech 3 mi hanno dato tutto per cercare di ottenere dei risultati importanti e successivamente passare al team ufficiale. Ma questa possibilità di non si è mai presentata. C’era anche l’opportunità di continuare con Tech 3, ma a volta nella vita devi anche provare a prendere strade diverse. Ci ho riflettuto a lungo, c’era questa possibilità con la KTM e loro mi hanno mostrato quello che potevano offrirmi. So che può sembrare una scelta pazzesca e che sarà sicuramente dura, ma ho 24 anni e tra due anni ne avrò 26, quindi sarò ancora giovane. Non so che direzione prenderà la mia vita, ma spero che tutto vada bene per questi due anni“, ha concluso Espargarò.