Sabato 10 Dicembre

Moto Gp, Marquez ammette: “ero preoccupato, ecco perchè”

LaPresse/EFE

Marc Marquez commenta la prima fase della stagione 2016 di Moto Gp, raccontando le sue sensazioni prima di Montmelò e Barcellona

Si sono conclusi martedì i test di Barcellona. Dopo il Gran Premio di Catalogna i piloti si sono fermati in Spagna per due giorni di prove. Due giornate positive per Marc Marquez, che ha provato tante novità. Il campione di Cervera però rimane con i piedi per terra: il lavoro da fare in casa Honda è ancora tanto.

LaPresse/Costanza Benvenuti

LaPresse/Costanza Benvenuti

Dopo i test il giovane pilota spagnolo ha commentato in un’intervista ai microfoni di Speedweek la prima parte della stagione 2016 di Moto Gp: “l’obiettivo principale per la prima metà della stagione è stato quello di essere il più vicino possibile al leader del campionato dopo Barcellona. Ora invece guido la classifica. I prossimi GP sono su tracciati che mi piacciono molto. Ero preoccupato per il Mugello e Barcellona, perché sapevo che questi sono due circuiti dove Yamaha funziona molto bene. Ma adesso è il nostro turno, quindi sono molto fiducioso per le prossime gare”.