Domenica 4 Dicembre

Moto Gp, è ufficiale: Honda e Marquez rinnovano, la gioia di Nakamoto

Shuhei Nakamoto entusiasta del rinnovo di Marc Marquez con la Honda

Honda Racing Corporation ha ufficializzato il rinnovo di Marc Marquez fino al 2018. Un annuncio che arriva in occasione del Grand Prix della Catalogna, il Gp di casa per il 23enne spagnolo, quattro volte campione del mondo (due volte in MotoGp nel 2013 e 2014).

LaPresse/Alessandro La Rocca

LaPresse/Alessandro La Rocca

Sono felice di annunciare il mio rinnovo con HRC, in particolare proprio durante il Gran Premio della Catalunya, il mio Gp di casa, dove ho ricordi molto belli – le parole di Marquez -. Il mio rapporto con la Honda è veramente molto forte ed è sempre stata mia intenzione continuare con questo team. In tre anni e mezzo insieme abbiamo vissuto momenti indimenticabili con grandi vittorie e due titoli iridati, ma anche momenti difficili che ci stanno facendo diventare ancora più forti. Stiamo lavorando duramente quest’anno per riconquistare il titolo. E’ un grande onore far parte della famiglia Honda e sono felice di lavorare ancora per altri due anni con un gruppo di persone speciali“.

LaPresse/Alessandro La Rocca

LaPresse/Alessandro La Rocca

Grande soddisfazione anche nelle parole di Shuhei Nakamoto, vice presidente esecutivo di HRC. “E’ un onore avere esteso l’accordo con Marc per altri due anni. Per noi non ci sono dubbi: lui è il presente e il futuro della MotoGP! Lo conosciamo bene e lui conosce bene noi ed entrambi volevamo andare avanti insieme, per questo motivo l’intesa è arrivata in fretta – le parole di Nakamoto –. Marc è cresciuto molto in questi 4 anni con noi e adesso è un pilota ancora più completo rispetto al 2014, quando ha vinto 10 gare di fila. Anche se ancora è molto giovane, siamo insieme da tanto tempo e sappiamo che l’esperienza di Marquez è molto importante per aiutare i nostri ingegneri a sviluppare la nostra moto“. (ITALPRESS).