Domenica 4 Dicembre

Moto Gp, Dovizioso senza peli sulla lingua: “il gesto di Iannone? Di basso livello”

LaPresse/Alessandro La Rocca

Andrea Dovizioso ottimista in vista della gara di domenica, e sulla foto di Iannone con la mano sul collo dopo il Mugello…

Si avvicina un nuovo, appassionante, appuntamento della stagione 2016 di Moto Gp, il settimo per l’esattezza. Dall’Italia alla Spagna, dai tifosi di Valentino  Rossi e della Ducati a quelli di Lorenzo e Marquez. I piloti dopo la gara del Mugello si preparano per una nuova sfida, il Gp di Catalunya che si svolge sulla pista spagnola di Montmeló, nei pressi di Barcellona, uno dei più spettacolari circuiti del calendario per il suo lunghissimo rettilineo e i numerosi punti di sorpasso.

LaPresse/EXPA

LaPresse/EXPA

Pronto per questa nuova gara il ducatista Andrea Dovizoso: “questa pista è più complicata del mugello, il Mugello è più monotona, Barcellona è più completa, dobbiamo vedere come si comportano le Bridgestone, siamo veloci, mi aspetto di essere davanti ma non sarà facile, fare bene in questa pista vorrebbe dire tanto“, ha dichiarato ai microfoni di Sky Sport.

iannone-1Dopo la gara del Mugello ha fatto tanto discutere la foto pubblicata sui social network in cui si vede Andrea Iannone che si tiene il collo con la mano, che per molti è sembrato uno sfottò nei confronti del suo attuale compagno di squadra che nelle prove del Mugello ha avuto dei problemi proprio al collo. Il campione di Vasto ha poi spiegato che si è trattato solo di un malinteso e che quello scatto è nato per gioco con dei suoi amici. “Non ho sentito Iannone, non si è fatto vivo, non so con chi ha chiarito non voglio dare importanza a questa cosa di basso livello”, ha dichiarato Dovizioso senza peli sulla lingua.