Martedi 6 Dicembre

Moto 2, tragedia Salom: il commovente messaggio d’addio del suo team

Lapresse/Xinhua

Commovente il messaggio del SAG Team, squadra di Luis Salom, dopo il tragico incidente di ieri che lo ha portato via

Giornata di lutto ieri per la Moto Gp e tutto il mondo dello sport. Durante la seconda sessione di libere della Moto 2 al Montmelò un terribile incidente ha tolto la vita al 24enne Luis Salom. Il giovane spagnolo dopo la caduta è stato immediatamente soccorso e portato in ospedale, ma non c’è stato niente da fare.

LaPresse/EFE

LaPresse/EFE

Salom è caduto, la sua moto ha sbattuto contro le barriere, precedendolo, e al suo arrivo, lo ha colpito. Una incredibile tragedia, a cui nessuno riesce ancora a credere e che ha scombussolato gli animi di tutti, dei cari di Salom, dei suoi amici, ma anche di tutti noi, che non lo conoscevamo personalmente, ma che lo vedevamo sfrecciare a bordo della sua moto ogni fine settimana.

LaPresse/EFE

LaPresse/EFE

Una tragedia per tutto il mondo della Moto Gp e dello sport, un dramma per la famiglia del giovane pilota spagnolo e per il suo team: “oggi è un giorno molto triste per la famiglia SAG Team e il mondo dello sport in general. Luis ci ha lasciati in una curva del circuito in cui stava correndo e facendo quello che più amava fare“, ha dichiarato Edu Perales, general manager del team SAG, come riportato su Motorsport.com.

LaPresse/EFE

LaPresse/EFE

Siamo una famiglia, abbiamo goduto dei suoi successo e del suo lavoro, del suo sorriso e della sua determinazione. La sua perdita lascia un grande vuoto nei nostri cuori. Il team SAG si unisce al dolore della sua famiglia e dei suoi amici. Riposa in pace, Luis. Grazie di tutto quello che ci hai dato nel tempo in cui siamo stati assieme. Sono sicuro che continuerai a lottare nel luogo in cui ti trovi ora. Non ti dimenticheremo mai“.