Lunedi 5 Dicembre

Le verità di Honda: “al Milan ho deluso. Futuro? Ecco cosa dico”

LaPresse/Spada

Il trequartista giapponese del Milan Keisuke Honda apre alla possibilità di salutare il Milan durante il prossimo calciomercato

LaPresse/Alfredo Falcone

LaPresse/Alfredo Falcone

Incertezza tutta orientale, dal campo ai vertici societari. Perché se la trattativa per il consorzio cinese ancora non è chiaro se proseguirà o meno dopo gli ultimi dubbi del presidente del Milan Silvio Berlusconi, resta incerto anche il futuro dell’unico giocatore orientale presente nella rosa rossonera: Keisuke Honda. In un’intervista rilasciata a Sky Sport, il giapponese ha parlato così del suo futuro: “ho giocato nel Milan per due anni e mezzo ma non sono soddisfatto delle mie prestazioni. Non sono sicuro che il Milan voglia tenermi e io non sono sicuro di restare: ora non posso dire quale sarà il mio futuro”. Parole che sembrano aprire nuovi scenari, visto anche che il rinnovo del numero dieci rossonero è bloccato. Come d’altronde tutte le operazioni di mercato del Milan.