Giovedi 8 Dicembre

Lamborghini Miura: un esemplare da concorso protagonista a Goodwood [FOTO]

La Lamborghini Miura restaurata dalla Casa di Sant’Agata bolognese ha vinto il concorso di eleganza “Cartier Style et Luxe”

La divisione Lamborghini PoloStorico che si occupa del restauro della auto storiche  dalla Casa del Toro  ha di recentemente ultimato il suo primo restauro integrale, paragonabile ad un vero e proprio capolavoro, considerando che si tratta di una splendida Lamborghini Miura (telaio 4846) del 1971.lamborghini a goodwood (2)

Il restauro certosino fatto dalla nuova divisione  della Casa di Sant’Agata bolognese ha fatto un debutto decisamente di spessore considerando che è stato presentata nella celebre cornice del Festival of Speed di Goodwood , dove la severissima giuria del concorso di eleganza battezzato  “Cartier Style et Luxe” ha premiato la Miura vincitrice assoluta del premio.

Il riconoscimento assume una valenza ancora più importante se si tiene conto che ques’anno ricorrono i 50 anni dalla creazione della supercar emiliana, considerando che la Lamborghini Miura SV fu presentata in anteprima mondiale in occasione del salone di Ginevra del 1971.lamborghini a goodwood (11)

Lord March, patron della manifestazione, e il CEO di Lamborghini, Stefano Domenicali,  hanno partecipato insieme con una Huracán Spyder alla Michelin Supercar Run, la celebre corsa in salita, che ha visto cimentarsi anche una Huracán Avio. Presso lo stand  Lamborghini erano in esposizione l’Aventador Miura Homage, la serie speciale di 50 unità realizzata in celebrazione del 50° Anniversario della Miura, una Huracán Super Trofeo, una Huracán Spyder e la serie speciale Huracán Avio.