Giovedi 8 Dicembre

Inter, Mancini fa sognare i tifosi: che frecciata a Thohir!

LaPresse/Reuters

L’allenatore dell’Inter Roberto Mancini fa sognare i tifosi e bacchetta Thohir: “ora non arriveranno solo parametri zero”

LaPresse/Spada

LaPresse/Spada

Un nuova era nerazzurra targata Suning. L’Inter ha cambiato proprietario e ambizioni, i tifosi tornano a sognare sul mercato. E con loro anche Roberto Mancini. Intervenuto a Radio Deejay, l’allenatore dell’Inter ha parlato così del nuovo corso e dei nuovi sogni di mercato: “ho parlato con Thohir qualche giorno fa e mi ha spiegato cosa stava succedendo. Prima nessuno mi aveva detto, non sapevo nulla. Il mio futuro? Me lo domandano da settimane, resto all’Inter. Di società non so nulla di più, quando sarà tutto più chiaro ne parlerò. Io commissario tecnico dell’Italia? Non sono mai stato vicino a diventarlo. Banega è uno che ha qualità che a noi mancavano: è stata un’opportunità di mercato. Yaya Tourè? Io non l’ho chiamato, lui non mi ha ancora telefonato“. Infine una stoccata a Thohir: “fino a qualche mese fa pensavamo di poter acquistare solo giocatori svincolati per rispettare il fair play finanziario“.