Giovedi 8 Dicembre

Golf: Crespi in ottava posizione al Lyoness Open

LaPresse/Daniele Badolato

Bene Marco Crespi in Austria: l’azzurro sale in ottava posizione al Lyoness Open

LaPresse/PA

LaPresse/PA

Marco Crespi è salito dal 16° all’ottavo posto con 141 colpi (70 71, -3) nel Lyoness Open (European Tour) che si sta disputando sul percorso del Diamond CC (par 72), ad Atzenbrugg in Austria, dove conducono con 137 colpi (-7) il francese Gregory Bourdy (68 69) e il sudafricano Zander Lombard (67 70).

Ha effettuato una bella rimonta anche Edoardo Molinari, da 62° a 23° con 144 (73 71, par) ed è rimasto sostanzialmente stabile Nino Bertasio, 41° con 146 (72 74, +2). Sono usciti al taglio, caduto a 147 (+3), Francesco Laporta, 103° con 152 (76 76, +8), Renato Paratore (79 78) e Nicolò Ravano (80 77), 133.i con 157 (+13).

Ha mantenuto il terzo posto con 138 (-6) il transalpino Gary Stal, occupa il quarto con 139 (-5) lo spagnolo Borja Virto, e sono al quinto con 140 (-4) l’olandese Joost Luiten, l’inglese Richard McEvoy e l’iberico Adrian Otaegui, leader dopo un giro. Crespi è affiancato dallo scozzese Scott Jamieson e dal cinese Ashun Wu, mentre ha lo stesso score di Edoardo Molinari anche l’austriaco Bernd Wiesberger, numero 47 del word ranking e seguitissimo dai tifosi di casa,

LaPresse/Andrea Negro

LaPresse/Andrea Negro

Gregory Bourdy, 34enne di Bordeaux con quattro titoli nel circuito, ha raggiunto la vetta con un parziale di 69 (-3) con quattro birdie e un bogey e Zander Lombard, 21enne di Pretoria, a caccia del primo successo, lo ha agganciato con cinque birdie e tre bogey per il 70 (-2). Per Marco Crespi 71 (-1) colpi con un eagle, tre birdie, due bogey e un doppio bogey, per Edoardo Molinari stesso punteggio con quattro birdie, un bogey e un doppio bogey e per Bertasio 74 (+2) con tre birdie, due bogey e un triplo bogey. Il montepremi è di 1.000.000 di euro dei quali 166.660 euro andranno al vincitore.