Sabato 3 Dicembre

Golf: al via oggi la Pro Am in memoria di Giorgio Bordoni

Con la Pro Am prende il via il Memorial Giorgio Bordoni presented by Aon Benfield

A La Pinetina Golf Club oggi la Pro Am in ricordo del tecnico federale. In campo, fra gli altri, Edoardo Molinari, gli ex calciatori del Milan Mauro Tassotti e Stefano Nava e l’ex sciatore Paolo De Chiesa. Mercoledì via al torneo, seconda tappa italiana dell’Alps Tour e quarto evento del Progetto Ryder Cup 2022.

Memorial-Giorgio-Bordoni-Report-Day2Con la Pro Am entra nel vivo il Memorial Giorgio Bordoni presented by Aon Benfield, ottavo torneo stagionale dell’Alps Tour e quarto appuntamento dell’Italian Pro Tour 2016, che verrà disputato dal 15 al 17 giugno sul percorso comasco de La Pinetina Golf Club (par 70). Attraverso questa manifestazione (giunta alla sua terza edizione nel circolo lombardo), la Federazione Italiana Golf e il Comitato Organizzatore Open Professionistici di golf della FIG vogliono ricordare Giorgio Bordoni, tecnico federale scomparso nel 2013 a 48 anni. Bordoni, nel ruolo di Responsabile Tecnico sia della squadra nazionale maschile sia di quella femminile, dal 1997 al 2005 ha accompagnato la crescita di numerosi azzurri, dando un prezioso apporto per tante vittorie internazionali di prestigio. La Pro Am rappresenterà così l’occasione per amici, allievi e colleghi di Bordoni di ricordarlo con una gara proprio sul percorso dove è sempre stato “di casa”.

LaPresse/Andrea Negro

LaPresse/Andrea Negro

Le 30 squadre formate da un professionista e tre dilettanti inizieranno la competizione alle ore 12 con partenza shotgun (il primo colpo avverrà simultaneamente, ma da diversi tee). Tra i professionisti scenderanno in campo, fra gli altri, Edoardo Molinari (nel cui palmares spiccano una Ryder Cup, una World Cup e due titoli sull’European Tour) e Filippo Bergamaschi, vincitore del Campionato Nazionale Open. Tra i dilettanti, parteciperanno anche gli ex calciatori del Milan Mauro Tassotti e Stefano Nava e l’ex sciatore Paolo De Chiesa. Grazie alla formula “use your pro” ciascun dilettante potrà chiedere al professionista del team di tirare un colpo al suo posto (una volta durante le 18 buche). Per la classifica finale, varrà il criterio “par is your friend”: saranno conteggiati dunque soltanto birdie, eagle ed eventuali albatross.

Il programma

Mercoledì si aprirà ufficialmente il Memorial Giorgio Bordoni presented by Aon Benfield (ingresso gratuito), che si snoderà su tre giornate. Si giocherà sulla distanza di 54 buche e al termine del secondo round continueranno la gara solo i primi 40 in graduatoria e i pari merito. In palio un montepremi di 40.000 euro, dei quali 5.800 andranno al vincitore.

Il field

Al via 137 giocatori con una nutrita rappresentanza italiana. Dopo il successo di Andrea Perrino nel 2015, proveranno ad allungare la striscia azzurra nell’albo d’oro Enrico Di Nitto, terzo nella money list e Federico Maccario (7°). Cercherà di cogliere la sua prima top ten stagionale Stefano Pitoni, mentre Aron Zemmer vorrà dare un segnale di continuità dopo il terzo posto nell’ Open de Saint-François Region Guadeloupe. Andrea Bolognesi, secondo nel 2015, cercherà di far tesoro della scorsa edizione, nella quale mise in mostra un ottimo feeling col percorso. I pretendenti alla vittoria potranno sfruttare l’assenza dell’inglese Matt Wallace, reduce da due tornei sull’European Tour dopo l’exploit di 4 successi di fila sull’Alps Tour (nuovo record del circuito). Cercheranno di non lasciarsi sfuggire l’occasione i francesi Leo Lespinasse, a segno in Guadalupa e Franck Daux, 2° nell’ordine di merito dietro al dominatore Wallace.

Il percorso di gara

 Immerso nei settanta ettari di verde del Parco Pineta di Appiano Gentile e Tradate, il percorso offre scorci panoramici del Monte Rosa, delle Prealpi lombarde e, nelle giornate più limpide, anche degli Appennini. La sua configurazione ondulata stimola la fantasia dei giocatori, chiamandoli ad attingere a tutto il repertorio tecnico. Situato fra Milano e Como, La Pinetina Golf Club ospita per il terzo anno consecutivo il torneo dell’Alps Tour in ricordo di Bordoni, a testimonianza del forte legame fra il tecnico federale e il circolo comasco.

Gli sponsor

L’Italian Pro Tour ha il supporto dei seguenti sponsor: Konica Minolta; Franco Bosi Argenti; Frosecchi; Legea; ActionAid (charity partner); Sky Sport (media partner).
Il Memorial Giorgio Bordoni presented by Aon Benfield, oltre al contributo di Aon Benfield, si avvarrà del sostegno dei seguenti sponsor: Tonino Lamborghini, Cargo Nord, Pic, Peviani.

Web e social network

News, foto e video del torneo sono consultabili sul sito www.italianprotour.com. Inoltre, attraverso i profili facebook, twitter e instagram dell’Italian Pro Tour è possibile interagire e seguire gli aggiornamenti live.