Sabato 3 Dicembre

Giro del Delfinato, incredibile impresa di Fabio Aru: il “Cavaliere dei Quattro Mori” trionfa a Lignon

Fantastica vittoria di Fabio Aru nella 3ª tappa del Giro del Delfinato: il “Cavaliere dei Quattro Mori” ha attaccato a 22km dal traguardo e ha anticipato il gruppo di 2 secondi dopo una fuga mozzafiato

Fabio Aru torna a vincere: la terza tappa del Giro del Delfinato è sua, grazie a una fuga straordinaria durata oltre 22km. Il “Cavaliere dei Quattro Mori” ha attaccato il gruppo da solo a oltre 22km dal traguardo, nell’ultimo chilometro di una salita di 2ª categoria. Aru prima è rientrato su un gruppetto di fuggitivi, poi li ha staccati nel falsopiano e nella discesa verso il traguardo di Lignon e ha resistito al ritorno del gruppo tirato dalle squadre dei velocisti. Mozzafiato l’ultimo chilometro con Aru che ha potuto esultare con le braccia alzate verso il cielo anticipando il plotone di un paio di secondi, e recuperando anche qualche posizione in classifica rispetto ai big.

Per Aru una vittoria importante e inattesa, su un percorso non certo congeniale alle sue doti di scalatore: un biglietto da visita straordinario per il Tour de France.

Giro del Delfinato, Aru dopo il trionfo di Lignon: “con Nibali al Tour faremo grandi cose”

Giro del Delfinato, Aru risale in classifica generale e scala anche le graduatorie a punti e per scalatori