Domenica 4 Dicembre

Galatasaray, adesso è finita: niente Europa, Tas si oppone

Il calcio turco è in agitazione: il Galatasaray il prossimo anno non farà le coppe Europee. La decisione è stata confermata dal Cfcb

Niente coppe europee per il Galatasaray nella prossima stagione. Il Tas di Losanna ha respinto il ricorso del club turco e confermato la sentenza Uefa dello scorso marzo. La mannaia della camera aggiudicativa dell’Organo di controllo finanziario dei club (Cfcb) si era abbattuta nei mesi scorsi sulla società di Istanbul, esclusa dalle competizioni Uefa per un anno. La decisione era stata presa perché il Galatasaray non era riuscito a rispettare “l’accordo di quietanza concordato con l’investigatore capo del Cfcb a maggio 2014, ai sensi dell’articolo 15 delle regole procedurali che governano l’organo Uefa di controllo finanziario dei club“. Alla squadra turca era stato anche imposto di “limitare le spese complessive per i benefit a tutti i giocatori nei dei prossimi due cicli di rendicontazione (che terminano nel 2016 e nel 2017)”. Già lo scorso gennaio la Uefa annunciava che la camera investigativa del Cfcb aveva deciso di rinviare il caso del Galatasaray alla camera aggiudicativa poiche’ il club non aveva “rispettato il criterio del pareggio di bilancio durante il periodo di monitoraggio della stagione 2015/16”. (ITALPRESS).