Domenica 11 Dicembre

Ferrari spadroneggia al Goodwood Festival of Speed [FOTO]

Ferrari ha sbalordito come sempre il pubblico del Goodwood Festival Of Speed grazie alle sue bellissime auto

Il fascino maestoso della Ferrari ha sempre sbalordito il pubblico del Goodwood Festival Of Speed. La casa automobilistica modenese ha portato in Gran Bretagna una moltitudine di vetture GT e auto legate alle attività di Corse Clienti per le Supercar Paddock Michelin. Ci saranno piloti esperti del settore della Formula1 come Gené (ex pilota Minardi e collaudatore Ferrari), René Arnoux e i caposquadra della Ferrari nel World Endurance Championsip Sam Bird, James Calado e Davide Rigon, reduci dalla 24 Ore di Le Mans, che hanno dato spettacolo lungo i due chilometri scarsi della celeberrima salita di Goodwood.

GenèNel Supercar Paddock ci saranno una moltitudine di Ferrari esposte al  Goodwood Festival of Speed, molte delle quali all’esordio nel tracciato inglese come: Ferrari Californiat Handling Speciale, della 488 Spider e della F12tdf. Ma ad attirate il pubblico è stata la fenomenale 458 MM Speciale, vettura che un cliente ha voluto fortemente creare una sua personalissima versione della 458 Speciale. L’auto è stata disegnata dal dal Centro Stile Ferrari, ed è stata ammirata e acclamata da tutti coloro che sono riusciti a vederla. Oltre alla 458 MM Speciale a deliziare il pubblico sono state le vetture GT e Corse clienti: 488gt3, fxx evo, 599xx evo ed FXX K oltre al pilota Gené con la monoposto di Formula 1 del 2009 della Scuderia Ferrari.

Vari sono stati gli ospiti speciali che hanno visitato il Festival of Speed come: il golfista Poulter, cultore della Ferarri nonché collezionista, l’attore, cantante e modello Bower; il designer, scrittore e presentatore televisivo Kevin McCloud e la presentatrice televisiva Julia Bradbury.