Sabato 10 Dicembre

F1, tutta l’ira di Lewis Hamilton: giornata deludente per il campione del mondo

LaPresse/Photo4

L’errore in Q3 ha rovinato le Qualifiche di Lewis Hamilton che, domani, sarà chiamato ad una gara di sacrificio

Si comincia a fare sul serio a Baku, dove oggi entra nel vivo il week-end del Gp d’Europa, ottavo appuntamento del Mondiale di Formula 1.

LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

Andate in archivio le tre sessioni di prove libere, dominate tutte da Lewis Hamilton, è il compagno di squadra Rosberg a conquistare la pole con un crono davvero pazzesco, utile a mettere in fila un sorprendente Sergio Perez e la Red Bull di Ricciardo, con il messicano costretto però a partire settimo per aver sostituito il cambio nelle FP3. Terribilmente deluso dall’esito delle Qualifiche di oggi è Lewis Hamilton, il cui errore in Q3 ha rovinato le sue Qualifiche: “quella in cui ho sbattuto è una curva semplice, ce ne sono di più complicate, ma oggi è stato un giorno terribile per me, e ho anche dormito molto. Non ho trovato il feeling giusto, non so perché” ha tagliato corto sul suo incidente il campione del mondo in carica. “Il team ha pure fatto delle modifiche nella notte, ma mi è mancato il mio ritmo. Si sono viste tante incertezze, non so se anche in gara ce ne saranno tante, ma io spero di fare una gara pulita“.