Lunedi 5 Dicembre

F1, tra realtà e finzione: ecco come appare ‘virtualmente ‘ il Gp di Baku [VIDEO]

Ecco il giro del prossimo Gp d’Europa. A “guidare” è un gameplay (Ricciardo con la Red Bull)

E’ partito ufficialmente il weekend del Gp d’Europa a Baku. Da domani scatterà la tre giorni della Formula 1. Un circuito anomalo viste le caratteristiche tecniche del tracciato: è un cittadino, ma allo stesso tempo con rettilinei molto veloci. Conterà molto la tenuta delle gomme e soprattutto l’abilità del pilota, messe alla prova soprattutto nelle curve 8-9-10. Un circuito costruito da Tilke per dare maggiore suspance ai tifosi e dare una spinta al mercato Europeo. A Baku nessun pilota è finora sceso in pista, se non virtualmente. Alonso è entusiasta del progetto (c’è da dire che è anche l’ambasciatore del Gp); Button è divertito da questo tracciato, Hamilton considera alcuni punti delle autostrade e Vettel già adora questa strana pista. Domani scattano le prime prove libere e vedremo come si comporteranno le monoposto e i piloti. Una cosa è certa: Tilke ha ancora una volta azzeccato il progetto e sicuramente il vincitore di questa gara sarà lui e la sua geniale idea di tramutare le stradine azere in delle strade da competizione ad alta velocità. Ecco il tracciato “guidato” dal gamplay Ricciardo con la Red Bull. Il gioco uscirà il 19 agosto 2016.