Martedi 6 Dicembre

F1, Toto Wolff preoccupato: “non sarà facile difendere il vantaggio accumulato nell’ultimo biennio”

LaPresse/Photo4

Il team principal della Mercedes, Toto Wolff, ha analizzato i progressi della Red Bull e ha ammesso di aver avuto fortuna a Montecarlo

LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

Periodo di grazia per la Red Bull con Ricciardo e Verstappen. L’australiano avrebbe vinto a Montecarlo, se i meccanici non avessero pasticciato ai box, mentre Verstappen al debutto col team di Keynes, ha vinto in Spagna. Progressi che cominciano a preoccupare Toto Wolff, team principal della Mercedes, molto interessato agli sviluppi mostrati dalla Red Bull: “a Montecarlo abbiamo capito che la Red Bull va molto forte e può rappresentare una seria minaccia. Per portare a casa la vittoria abbiamo dovuto virare su una strategia coraggiosa. Inoltre abbiamo avuto molta fortuna per il problema che si è verificato a Ricciardo durante la sua seconda sosta. Come ho più volte ribadito, questa sarà una stagione serrata, durante la quale non avremo un attimo di tregua. Non sarà facile mantenere il vantaggio che abbiamo accumulato nell’ultimo biennio sui nostri avversari”, le parole a f1grandprix.motorionline.com.