Martedi 6 Dicembre

F1, Raikkonen sereno: “sono felice qui, spero di restare in Ferrari, non dipende da me”

LaPresse/Photo4

Kimi Raikkonen sereno e ottimista in vista della gara di domenica in Canada: il ferrarista spera di poter restare in Ferrari anche per la prossima stagione

E’ tutto pronto, si scaldano i motori, il settimo appuntamento del Mondiale di Formula 1 sta per andare in scena. Sarà il circuito di Montreal a catalizzare l’attenzione del panorama motoristico mondiale in questo week-end, durante il quale Lewis Hamilton proverà a bissare la vittoria di Monte-Carlo e ridurre il gap che lo separa da Rosberg nella classifica iridata. Voglia di riscatto, invece, si respira in casa Ferrari, dove Vettel e Raikkonen sono pronti a mettere da parte le brutte prestazioni dell’ultimo periodo per cercare di tornare a vincere dopo un digiuno lungo ormai parecchie gare.
LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

Oggi, a Montreal, la conferenza stampa dei piloti. Insieme a Ricciardo, Button, Massa, Perez e Ericsson, anche Kimi Raikkonen. Il ferrarista si è mostrato sereno e fiducioso in vista della gara di domenica e dei progressi della vettura:

sappiamo in che situazione siamo, siamo la macchina più forte in tutti i settori rispetto l’anno scorso anche se i risultati non l’hanno dimostrato. Non è stata una stagione facile finora, ma sappiamo che dobbiamo lavorare e i risultati arriveranno. Il pacchetto sta migliorando, conosciamo i nostri punti deboli, e sappiamo dove lavorare, ovviamente is cercano risultati migliori ma più o meno ci siamo, dobbiamo continuare così“, ha spiegato il finlandese.
LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

Ci sono dei pezzi nuovi e non li metteremmo mai se non pensassimo che portano miglioramenti, non sappiamo ancora cosa aspettarci ma la direzione è quella giusta, ma già da parecchio siamo sulla direzione giusta. E’ da un po’ che aspettavamo questo aggiornamento al motore ma ci sono anche altre parti, non ci aspettiamo nulla di magico“, ha aggiunto Raikkonen sull’aggiornamento della monoposto.

Inevitabile parlare del suo futuro, considerando l’imminente scadenza di contratto con la Ferrari: “io non so nulla, sembrate sempre molto informati ogni settimana, io non saprei non è una decisione che spetta a me, ho sempre detto che sono felice e spero di poter continuare a star qui, in modo di aiutare la ferrari a continuare a lavorare per arrivare dove vogliamo“, ha spiegato Raikkonen.