Martedi 6 Dicembre

F1 – Ordine di scuderia in casa Ferrari, Raikkonen ci scherza su: il gustoso retroscena del suo team radio

Lapresse/Photo4

Fantastico team radio di Kimi Raikkonen dopo l’ordine di scuderia, Vettel passa ma il finlandese avverte scherzosamente i meccanici

Dopo due giorni di sorpassi, problemi e ottime prestazioni, è arrivato il momento cruciale del week-end di Baku, con lo spegnimento dei semafori che dà il via al Gp d’Europa, ottavo appuntamento del Mondiale di Formula 1. Lo scatto di Rosberg, l’errore di Hamilton e la penalizzazione di Sergio Perez, il sabato di Qualifiche ha regalato queste ed altre emozioni che, oggi, siamo pronti a rivivere.

LaPresse/Photo

LaPresse/Photo

I primi colpi di scena arrivano alla partenza, tutti si attendevano scintille e contatti, invece lo scatto di Rosberg mette tutti d’accordo, tenendo dietro la Red Bull di Ricciardo e la Ferrari di Sebastian Vettel. Il pilota della Mercedes aumenta il proprio vantaggio di giro in giro, mentre il tedesco della scuderia di Maranello prova a stargli dietro, nonostante gli inconvenienti che si palesano in pista. Prima il sacchetto che si infila nell’alettone anteriore, poi la sagoma di Raikkonen che, essendo più lento del compagno di squadra, si fa da parte lasciandosi sopravanzare, non prima però di aver avvertito scherzosamente via radio i propri tecnici al muretto: adesso ditegli di spingere però, che sennò lo riprendo“. Che spettacolo Kimi Raikkonen!