Domenica 11 Dicembre

F1, la Force India teme la Toro Rosso: “è il nostro avversario più grande”

LaPresse/Reuters

La Force India è tornata in carreggiata dopo un avvio deludente. Il vice team principal Fernley vede la Toro Rosso come avversario più temibile

LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

Inizio di stagione poco esaltante per la Force India: Perez nelle prime 3 gare ha totalizzato 0 punti, per poi giungere nono, settimo e terzo nelle 3 sfide successive; Hulkenberg invece ha problemi più gravi di affidabilità e il suo miglior piazzamento (su 2 arrivi in 6 gare) è il sesto posto di Monaco. Il Gp del Canada quindi è il crocevia della stagione.
Bob Fernley, vice team principal della Force India ha analizzato le avversarie della scuderia indiana, soprattutto la Toro Rosso: il nostro avversario più grande è la Toro Rosso e, grazie al buon risultato di Monaco, siamo riusciti a scavalcarli nel campionato. Eravamo competitivi anche a Barcellona, con la macchina aggiornata, ora lo abbiamo dimostrato e il risultato di Montecarlo alza la fiducia interna al team in vista delle prossime piste, che dovrebbero esserci favorevoli. A Montreal non mi aspetto alcun problema“, ha dichiarato ad autosprint.