Giovedi 8 Dicembre

F1, Ecclestone fa tremare il Brasile: “il Gp di Interlagos del 2016 potrebbe essere l’ultimo”

LaPresse/PA

Lapidario come sempre Bernie Ecclestone. Il patron della Formula1 ha annunciato cambiamenti nel 2017. Germania si, Brasile no

LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

Bernie Ecclestone ha annunciato che ci potrebbero essere novità sul calendario di Formula 1. Nel 2017 sicuramente ci sarà la Germania, paese che nel 2015 non ha avuto il Gp a causa degli elevati costi del Nürburgring. Tuttavia,  se quest’anno Hockenheim non dovesse raggiungere i 55 mila spettatori, nel 2018 non sarà immesso nel calendario. Molto più a rischio, invece, appare il Gp del Brasile secondo le parole dello stesso Ecclestone: “il Gran Premio di Interlagos di quest’anno potrebbe essere l’ultimosottolinea il boss della Fom ad auto-motor-und-sport.de. 

Sono molti i Paesi che spingono per organizzare nuovi Gp,  tra questi ci sono l’Argentina, il Sudafrica e soprattutto gli Usa, con l’avveniristico Gp di Las Vegas. “Argentina? Temo che non lì non abbiano i soldi necessari per un Gp. Sud Africa? Sarebbe bello, ma Kyalami è una distanza troppo lontana per noi. Las Vegas? Gli americani parlano molto, ma non succede nulla”.