Giovedi 8 Dicembre

F1 – Che bagarre intorno a Carlos Sainz: tra Ferrari e Williams, ecco spuntare un altro team

LaPresse/EFE

Oltre a Williams e Ferrari, anche la Renault si sarebbe inserita nella corsa a Carlos Sainz, deciso a lasciare la Toro Rosso

La coppia Verstappen-Ricciardo continua a stupire il paddock dell’intera Formula 1, una simbiosi nata immediatamente che ha sorpreso per efficacia e sinergia.

LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

La decisione della Red Bull di promuovere il pilota olandese e confermarlo anche per le prossime stagioni, ha sbarrato la strada a Carlos Sainz, sempre più convinto adesso di provare nuove esperienze, lontano dalla Toro Rosso. Sullo spagnolo è sempre forte l’interessamento della Ferrari, ma il team di Maranello continua a rimanere nell’ombra in attesa di capire quale sarà il futuro di Kimi Raikkonen, in scadenza di contratto al termine di questa stagione. Sainz è legato alla scuderia di Faenza fino al 2017, ma Helmut Marko ha già fato sapere di voler prolungare l’accordo, anche se la bocciatura indiretta, legata alla promozione di Verstappen, sembra di fatto aver incrinato qualcosa nel rapporto tra Sainz e Red Bull.

LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

In queste crepe si stanno inserendo alcuni team come Williams e Renault, con la scuderia francese pronta a prendere lo spagnolo senza però sborsare un solo euro per eventuali clausole contrattuali con le squadre attuali. Le trattative proseguono, i contatti vanno avanti, il futuro di Carlos Sainz è ancora tutto da decifrare.