Martedi 6 Dicembre

F1 – Alonso deluso, Boullier se lo coccola: prime ansie di addio?

LaPresse/PA

Fernando Alonso continua a non essere soddisfatto della situazione in McLaren-Honda, Eric Boullier prova a consolarlo

Nonostante i progressi espressi nel corso di questo difficile inizio di stagione, la McLaren-Honda continua a guardare da lontano la vetta della classifica.

LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

Di questa situazione non è per niente soddisfatto Fernando Alonso che, nelle ultime settimane, ha espresso numerosi dubbi sul proprio futuro, dettati principalmente dalle difficoltà palesate dalla McLaren in queste ultime stagioni. Nonostante questo, Eric Boullier – racing director del team di Woking- ha voluto spendere parole al miele per lo spagnolo, esaltando senza mezze misure le sue qualità: “Fernando è un pilota completo” ha commentato Boullier in un’intervista rilasciata a Motorsport.com. “E’ veloce sul giro secco, è un buon motivatore per la squadra e per spingerla a migliorare e fare sempre di più. Al volante, poi, è incredibile.

LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

Ha una visione di gara spaventosa, è come se avesse un GPS in testa. Sa esattamente quello che sta succedendo in pista. Non puoi pretendere di essere felice quando hai uno dei migliori piloti del mondo e la situazione è questa. Non sono felice nemmeno io. Sono qui per vincere e cercare di vincere. Voglio avere la possibilità di vincere, come la vuole Fernando. E’ tornato alla McLaren perché ha creduto nel nostro progetto e questa è la cosa più importante. Non temo che possa smettere di correre con noi prima del termine del suo contratto che è in essere con il team“.