Martedi 6 Dicembre

Euro2016 – La Spagna ci teme, Busquets svela: “ecco cosa mi preoccupa dell’Italia”

LaPresse/EFE

Sergio Busquets, centrocampista della Spagna, parla dell’ottavo di finale contro l’Italia e svela: “contro gli azzurri servono idee chiare”

 LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Italia-Spagna, il pensiero di Busquets –L’Italia è un’ottima Nazionale, con buoni giocatori, ma la sua maggiore difficoltà è il sistema di gioco. Gioca in un modo che in Europa non è diffuso né a livello di club né a livello di nazionali, quindi devi sapere bene cosa fare sia in attacco che in difesa per creare loro problemi ed evitare che creino loro difficoltà”. Sergio Busquets parla così dell’Italia di Antonio conte a tre giorni dallo scontro diretto di Parigi che vale l’accesso ai quarti dell’Europeo. Il mediano del Barcellona prova a respingere intanto le critiche che hanno colpito le Furie Rosse dopo la sconfitta con la Croazia. “Non si può stare sempre sulle montagne russe, dobbiamo avere una stabilità, qualunque sia la squadra che va in campo, i giocatori, il risultato e credere in quella idea. Non dobbiamo cambiare il sistema di gioco, ma imparare dagli errori commessi. Sappiamo – continua – che c’è tanta euforia quando si vince, critiche quando si perde. Noi dobbiamo stare con i piedi per terra, sapere ciò che dobbiamo fare ed essere realisti“. (ITALPRESS).