Domenica 4 Dicembre

Euro2016 – Conte, guai Italia: De Rossi e Candreva out, Buffon non si allena

LaPresse/EFE

Continuano i guai per Antonio Conte: in vista della sfida con la Germania, aumenta per l’Italia il rischio di perdere De Rossi e Candreva

LaPresse/ Fabio Ferrari

LaPresse/ Fabio Ferrari

Italia, guai De Rossi – Mattinata di allenamento al Bernard Gasset di Montpellier per gli azzurri che continuano a preparare il quarto di finale di sabato, a Bordeaux, contro la Germania. Non sono scesi sul terreno di gioco Candreva e De Rossi, alle prese con i rispettivi infortuni. Assente anche Buffon che non è entrato in campo con i compagni. Aggregati al gruppo tre ragazzi delle giovanili del Montpellier, un portiere e due giocatori di movimento. Nei 15 minuti aperti alla stampa un po’ di corsa e il solito torello prima di cambiare campo e allenarsi lontano dai giornalisti. C’è poco tempo per provare la formazione anti-Germania e trovare le soluzioni per sopperire all’assenza dei due registi, certa quella dello squalificato Thiago Motta, probabile quella dell’infortunato De Rossi.

LaPresse/ Fabio Ferrari

LaPresse/ Fabio Ferrari

Italia, guai De Rossi – Anche oggi, dunque, niente allenamento per Candreva e De Rossi e il recupero dei due centrocampisti in vista del quarto di finale contro la Germania, in programma il 2 luglio a Bordeaux, appare sempre più improbabile. In attesa di notizie ufficiali, l’impressione è che De Rossi, dopo la botta presa nel match con la Spagna che lo ha costretto a uscire nel corso della ripresa, contro i tedeschi non ci sarà. Conte, dunque, se così sarà, dovrà trovare una soluzione in cabina di regia, visto che salterà la gara anche lo squalificato Thiago Motta. Sembra scontato l’inserimento di Sturaro, ma se verrà confermato il 3-5-2 potrebbe essere Parolo ad adattarsi nel ruolo di regista. Alle 14.45 è in programma, a Casa Azzurri, la conferenza stampa di Alessandro Florenzi, Ciro Immobile e Lorenzo Insigne. Dopo i tre giocatori toccherà al responsabile medico dello staff azzurro, Enrico Castellacci, fare il punto sulla situazione degli infortunati. (ITALPRESS).