Sabato 3 Dicembre

Euro2016, brividi per la Germania ma l’esordio è vincente: Ucraina sconfitta 2-0 [FOTO]

LaPresse/Xinhua

La Germania supera un’ottima Ucraina grazie alle reti di Mustafi e Schweinsteiger che regalano i primi 3 punti ai tedeschi

LaPresse/Xinhua

LaPresse/Xinhua

Germania-Ucraina, il racconto – Match d’esordio per la favorita di questi Euro2016, la Germania che cerca il double  dopo aver vinto 2 anni fa la Coppa del Mondo. Nella sfida d’esordio per i tedeschi c’è l’Ucraina di Konoplyanka, squadra qualificatasi dopo il doppio confronto nello spareggio contro la Slovenia. Ucraina che scende in campo per giocarsela e impegna subito Neuer con una conclusione a botta sicura di Konoplyanka. Ci pensa Mustafi però a regalare il vantaggio ai tedeschi al 19′ su colpo di testa dopo un calcio di punizione di Kroos. Da li in poi è solo Ucraina: prima Boateng salva sulla linea di porta, poi è il fuorigioco a salvare la porta di Neur dalla rete ucraina. Germania apparsa più fragile del previsto ma che conserva il vantaggio nei primi 45 minuti.

LaPresse/Xinhua

LaPresse/Xinhua

Germania-Ucraina, il racconto – Nel secondo tempo spinge forte la Germania andando più volte vicina al gol con Muller, Ozil e Khedira ma Pyatov risponde sempre presente. L’Ucraina resta sempre in partita pungendo più volte la retroguardia tedesca, mai apparsa in controllo del match, senza trovare mai la via del gol soprattutto per gli interventi di un super Manuel Neuer. Nel finale ci pensa Bastian Schweinsteiger a spegnere le speranze dell’Ucraina: assist millimetrico di Ozil e botta al volo del centrocampista tedesco che ragala vittoria e 3 punti alla Germania.