Martedi 6 Dicembre

Euro2016 – Balotelli, tifoso ‘pentito’: “Italia, volevo l’Europeo” [FOTO]

LaPresse/Fabio Ferrari

Mario Balotelli si complimenta con l’Italia dopo il successo sulla Spagna, ma non nasconde un pizzico di malinconia azzurra

Italia, nostalgia Balotelli – Poche parole, tanta nostalgia. Pensiero che sicuramente tornerà indietro fino al 2012, quando una sua doppietta mandò all’inferno la Germania. Adesso, Mario Balotelli la prossima sfida con i tedeschi sarà ‘costretto’ a guardarla da semplice tifoso: dopo la pessima stagione con il Milan, Conte lo ha definitivamente scaricato; nell’Italia tutta corsa, grinta e gruppo non c’è posto per gente come Mario. Che, in attesa di conoscere quale sarà il suo prossimo club, si complimenta su Twitter con la Nazionale italiana: “wow, avrei amato essere la in Francia ma devo dire che da casa e quindi come tifoso i ragazzi mi stanno emozionando. Forza Italia”. Tifoso innamorato, ma pentito: ma se Balotelli, oggi, non è in campo con la maglia dell’Italia, la responsabilità non può che essere esclusivamente sua.