Martedi 6 Dicembre

Euro 2016 – Scontri hooligans a Marsiglia: le sanzioni dell’UEFA alla Federazione russa

LaPresse/PA

La Uefa  ha multato la Federazione russa dopo gli scontri hooligans a Marsiglia: 150 mila euro e sospesa la squalifica per disordini

Terminato il lavoro della commissione d’inchiesta della Uefa sugli scontri di Marsiglia. Queste le decisioni prese contro la federcalcio russa: una multa da 150.000 euro; sospesa la squalifica della squadra nazionale russa da Euro2016 per disordini. Questa sospensione sarà revocata e scatterebbe le squalifica automatica per la Russia, invece, qualora incidenti dello stesso tipo si ripetano nelle restanti partite della squadra russa durante il torneo continentale. Nessuna multa e o avvertimento al momento per la tifoseria dell’Inghilterra. Nel frattempo, stamattina, sono stati fermati a Mandelieu la Napoule, vicino a Cannes, 29 supporter russi. Secondo quanto confermato dalla gendarmerie francese, molto di questi potrebbero essere rimpatriati. I sostenitori della squadra del più vasto stato della Terra, invece, erano in procinto di recarsi a Lille, dove domani, alle 15, si gioca Russia-Slovacchia, gara valida per il girone B di Euro2016. (ITALPRESS).