Sabato 10 Dicembre

Euro 2016 – Poveri ma vincenti, Giaccherini-Pellè: estasi Italia, Belgio ko [FOTO]

LaPresse/Fabio Ferrari

Buona la prima per l’Italia di Antonio Conte: Giaccherini e Pellè regalano il successo contro il Belgio all’esordio di Euro 2016

LaPresse/Fabio Ferrari

LaPresse/Fabio Ferrari

Italia-Belgio, gioia azzurra all’esordio – Poveri ma vincenti. E complimento più bello per questa Italia proprio non ci potrebbe essere. Perché non saremo di certo la Nazionale qualitativamente più dotata degli ultimi decenni, ma l’orgoglio e l’organizzazione mostrata dagli azzurri è per larghi tratti commovente. Il collettivo di Conte contro l’organizzazione di Wilmots: Italia-Belgio, sinteticamente, è tutta qui. Capolavoro (azzurro) di grinta, cuore e determinazione. Giacchierini non varrà Witsel o Fellaini, ma nei meccanismi azzurri è prezioso come l’oro: il suo interno destro su assist di Bonucci riesce a far esplodere una Nazione intera.

LaPresse/Fabio Ferrari

LaPresse/Fabio Ferrari

Italia-Belgio, gioia azzurra all’esordio – Il resto, e qui davvero non c’è né per nessuno, lo fa l’esperienza, il coraggio, la classe e la personalità straripante della difesa dell’Italia: Barzagli, Bonucci e Chiellini fanno passare una notte da incubo a Lukaku e compagni, nell’unica vera disattenzione azzurra l’attaccante dell’Everton grazia Buffon. In attacco tanto sacrificio e nel finale il gol di Graziano Pellè (servito alla perfezione da Candreva) che regala il due a zero all’Italia di Conte. E la prima, vera, grande gioia azzurra ad Euro 2016.

Clicca qui per vedere le immagini della pazza esultanza di Antonio Conte al gol di Giaccherini 

Clicca qui per i Top&Flop della sfida tra Belgio e Italia