Mercoledi 7 Dicembre

Euro 2016, pareggio a suon di gol fra Ungheria e Portogallo: super Ronaldo salva i lusitani [FOTO]

LaPresse/Xinhua

Pareggio ricco di gol fra Ungheria e Portogallo nell’ultimo match del girone E di Euro2016: Cristiano Ronaldo salva i lusitani dal ko

LaPresse/Xinhua

LaPresse/Xinhua

Euro 2016, Ungheria-Portogallo, il racconto della partita – A Lione, nella splendida cornice del Parc Olympique, è andata in scena la partita più pazza e divertente di questo Euro 2016: Ungheria-Portogallo. Match divertentissimo concluso con 6 reti e un pareggio che accontenta tutti, in particolare i lusitani 3 volte sull’orlo del baratro. Nel primo tempo sono i portoghesi a spingere con Cristiano Ronaldo e Nani, ma a sorridere per primi sono gli ungheresi grazie alla rete di Zoltan Gera che al 19′ gela i lusitani. Ronaldo non riesce a pungere, rendendosi pericoloso solo su punizione, e allora si traveste da uomo assist: filtrante perfetto al 44′ per Nani che batte Kiraly per l’1-1 con il quale cala il sipario sul primo tempo.

LaPresse/Xinhua

LaPresse/Xinhua

Euro 2016, Ungheria-Portogallo, il racconto della partita – Nella ripresa succede di tutto. Al 47′ da una punizione di Dzsudzsak, deviata dalla barriera, nasce una traiettoria che beffa Rui Patricio per il 2-1 che torna a far tremare i ragazzi di Santos. A salvare i portoghesi dal baratro arriva però il supereroe con il 7 sulle spalle: inizia l’Europeo di Ronaldo che di tacco su assist di Joao Mario segna al 50′ un gol fantastico per il 2-2. Solo 5 minuti dopo torna in vantaggio l’Ungheria: ancora Dzsudzsak, dopo un’altra deviazione riporta avanti gli ungheresi. Portoghesi in difficoltà e allora tocca ancora a Ronaldo riportare il match in parità: cross di Quaresma e incornata vincente di CR7 che si carica i lusitani sulle spalle firmando il 3-3. Neanche il tempo di ricominciare che in contropiede l’Ungheria quasi spacca il palo su tiro di Elek  e sfiora il gol su pallonetto con Szlai. Nel finale si fa pericoloso il Portogallo ma resiste il fortino ungherese: 3-3 il risultato finale, Ungheria prima e Portogallo terzo nel girone.