Venerdi 9 Dicembre

Euro 2016: la Turchia stende la Repubblica Ceca: ancora viva la speranza di ripescaggio [FOTO]

LaPresse/REUTERS

La Turchia si impone 2-0 sulla Repubblica Ceca grazie alle reti di Ylmaz e Tufan: per i turchi resta viva la speranza di ripescaggio fra le 4 migliori terze

LaPresse/REUTERS

LaPresse/REUTERS

Euro 2016, Repubblica Ceca-Turchia, il racconto della partita – Ultimo match del girone D, quello fra Repubblica Ceca e Turchia che sa di spareggio per rientrare nelle 4 migliori terze ed essere ripescate per accedere agli ottavi. Match da dentro o fuori dunque, nel quale viene premiato il maggior tasso tecnico della Turchia, nonostante le tante occasioni fallite dai cechi. A sbloccare il match nel primo tempo è bomber Ylmaz che al 10′ minuto fredda Peter Cech. Difende il vantaggio la Turchia che però subisce la reazione della Repubblica Ceca pericolosa con il terzino Kaderabek che si improvvisa ala e con il bomber Necid che non riescono a trovare la rete della parità. Si va a riposo sull’1-1.

LaPresse/REUTERS

LaPresse/REUTERS

Euro 2016, Repubblica Ceca-Turchia, il racconto della partita – Nella seconda frazione la Turchia non può limtarsi a gestire il vantaggio se vuole sperare di rientrare fra le migliori terze in quanto la differenza reti la pone dietro l’Albania, terza del girone A, escludendola dal gruppo delle ripescate. La rete decisiva arriva al 65′ quando Tufan raccoglie la sponda di Topal e scarica in rete per il 2-0 dei turchi: gol che riaccende le speranze di ripescaggio dei ragazazi di Therim.