Giovedi 8 Dicembre

Euro 2016 – Italia, la carica di De Sciglio: “ecco la ricetta per andare lontano”

LaPresse/ Fabio Ferrari

L’Italia si prepara per l’esordio con il Belgio in programma lunedì 13 giugno e Matti De Sciglio svela la ricetta azzurra del Ct Antonio Conte

LaPresse/Fabio Ferrari

LaPresse/Fabio Ferrari

Italia, la carica di De Sciglio – La compattezza del gruppo, la grinta e le certezze tattiche che trasmette Antonio Conte. Per Mattia De Sciglio su queste basi deve fondarsi la Nazionale per “arrivare il più lontano possibile, il nostro obiettivo è questo“, ha spiegato l’esterno del Milan in conferenza stampa a “Casa Azzurri”. Due giorni al debutto e formazione anti-Belgio avvolta ancora nel mistero anche per i giocatori. De Sciglio, spesso titolare con Conte, non se ne preoccupa più di tanto proprio perché in questa Italia, assicura, l’unica cosa che conta è il bene collettivo. “Ogni giorno ognuno di noi da’ il 120% – spiega il laterale azzurro -. Chiunque scenderà in campo e chi starà in panchina darà il massimo per il bene della squadra e per l’obiettivo finale che è quello di arrivare il più lontano possibile”.

LaPresse/ Fabio Ferrari

LaPresse/ Fabio Ferrari

Italia, la carica di De Sciglio – “Non so se lunedì giocheranno due esterni più offensivi o meno, ma sappiamo che nel calcio ogni partita ha una storia a sè, ci sono delle gare che possono essere interpretate con un assetto maggiormente votato all’attacco, in altre è necessario un sistema di gioco più accorto almeno all’inizio. Queste però sono decisioni del mister, ognuno di noi si mette a disposizione per dare il massimo e ognuno di noi conosce il tipo di giocate che chiede il tecnico, ecco perché –  afferma De Sciglio in conferenza stampa – chiunque scenderà in campo saprà mettere in pratica le sue richieste nel migliore dei modi. Il mister ha la capacità di farti memorizzare in poco tempo le giocate che vuole, quando sei in campo in un momento di difficoltà sai che puoi sempre trovare un tuo compagno in una determinata posizione. Conte è bravo a trasmettere grinta e, qualora le avessi perse, è abile a farti ritrovare fiducia e autostima“. De Sciglio parla anche di Milan, rivolgendo un pensiero al suo presidente. “Auguro a Berlusconi una pronta guarigione, non ha avuto una cosa leggera, ma una cosa molto delicata, gli auguro di riprendersi al meglio“. (ITALPRESS)