Domenica 4 Dicembre

Euro 2016 – Italia, ansia Pellè: l’attaccante lascia l’allenamento, le ultime

LaPresse/ Fabio Ferrari

Protagonista ieri con la rete del 2-0 che ha regalato il successo all’Italia sul Belgio all’esordio di Euro2016, Pellè ha lasciato in antico l’allenamento

LaPresse/ Fabio Ferrari

LaPresse/ Fabio Ferrari

Italia, ansia Pellè – Dolce risveglio azzurro. Il giorno dopo il successo sul Belgio, la Nazionale ha fatto rientro a Montpellier e questa mattina si è subito allenata in vista della seconda gara del girone, in programma venerdì pomeriggio (ore 15.00 il fischio d’inizio) contro la Svezia. A tenere in agitazione l’Italia sono le condizioni fisiche di Graziano Pellè: l’attaccante, già dolorante ieri nel corso della gara, ha lasciato l’allenamento accompagnato dal Dottor Castellacci. Per l’autore della rete del definitivo 2-0 contro il Belgio, accertamenti in programma per capire l’entità del problema al mignolo della mano sinistra e per un pestone rimediato nel corso dell’incontro di ieri. Da quanto filtra non sembra essere nulla di così preoccupante: Conte e tutta l’Italia in attesa di novità positive.