Lunedi 5 Dicembre

Euro 2016, Inghilterra-Galles: le quote di William Hill per il derby del Regno Unito

LaPresse/PA

Le sfide di Euro2016 continuano con il derby di Gran Bretagna: chi ne uscirà vincitore?

Dopo aver battuto la Scozia per due reti a zero esattamente vent’anni fa, l’Inghilterra, guidata dall’uragano Harry Kane, si trova per la seconda volta ad affrontare agli Europei una nazionale del Regno Unito:  se i Three Lions si ritroveranno faccia a faccia con il Galles per la 102 volta, sarà però la prima occaisone in cui le due squadre si affronteranno nelle fasi finali di EURO. William Hill Scommesse Sportive, il più autorevole bookmaker britannico, favorisce gli inglesi, mettendone in vetrina la vittoria a 1.57 e offrendo da un lato il pareggio a 4.00 e dall’altro il successo dei gallesi a 6.00. Il Galles, d’altronde, non è riuscito a battere la formazione avversaria in sette degli ultimi otto match disputati e ha riportato la vittoria più recente nel maggio del 1984, quando ebbe la meglio per 0-1. Grazie al goal di Berezutski, che ha beffato l’Inghilterra in extremis, Bale e compagni, forti del loro successo contro la Slovacchia, sono però nella posizione ottimale per poter difendere e colpire in contropiede: se poi i 90 minuti dovessero terminare sullo 0 a 0, il bookmaker rimborserebbe la puntata sul risultato esatto*.

LaPresse/PA

LaPresse/PA

Il Galles, che attualmente guarda dall’alto tutti gli avversari del gruppo B, ha segnato solo due volte negli ultimi otto scontri con l’Inghilterra, mentre la squadra di Hodgson ha realizzato almeno un goal in sei degli ultimi sette match giocati contro i Dragons. Con due reti e un assist, Aaron Ramsey ha partecipato a tre goal nelle sue ultime tre partite con il Galles, mentre Gareth Bale ha realizzato il 45% delle reti segnate dalla formazione gallese con Chris Coleman in panchina. Wayne Rooney, invece, ha trovato il goal in sette delle sue ultime otto presenze con la maglia dell’Inghilterra, mentre Jamie Vardy ha segnato tre volte nei suoi ultimi quattro match con i Three Lions. Chi sarà a inaugurare le reti questa volta? Il bookmaker l’ha già decretato ed è pronto a rimborsare la scommessa perdente se il giocatore scelto andrà a segno come Secondo Marcatore**.

Per William Hill il 5 è il numero magico, perché 5 sono i minuti di gioco futuri su cui è possibile scommettere. Tre le possibilità di scommessa offerte: goal, cartellino (sia rosso che giallo) e calcio d’angolo. Si può puntare sull’esito positivo o negativo e la scommessa consiste nel pronosticare se avverrà uno dei tre eventi indicati entro la fascia di tempo. Le nuove scommesse 5 minuti sono disponibili per le principali partite presenti nel palinsesto di William Hill e assicureranno una nuova ondata di adrenalina e divertimento alle scommesse Live.