Domenica 4 Dicembre

Euro 2016 – Chiamatela zona… Francia, Griezmann più Payet: l’Albania deve inchinarsi

LaPresse/MAXPPP

Come contro la Romania, la Francia si prende i tre punti a pochi minuti dal termine, questa volta è Griezmann a regalare il successo sull’Albania

Per la seconda volta consecutiva la Francia di Didier Deschamps vince negli ultimi minuti. Al Velodrome di Marsiglia, nella gara valevole per la seconda giornata del girone A di Euro2016, i transalpini hanno superato 2-0 l’organizzata Albania di Gianni De Biasi.

LaPresse/Xinhua

LaPresse/Xinhua

I padroni di casa hanno palesato, comunque, anche oggi evidenti problemi in fase di impostazione. A nulla sono valse le scelte iniziali del “confuso” commissario tecnico francese, il quale, rispetto al match d’esordio (vincente ma non bello), ha rinunciato in avvio a Pogba e Griezmann, in favore rispettivamente di Martial e Coman, cambiando per un tempo anche il modulo: da 4-3-3 a 4-2-3-1. Esce a testa bassa l’Albania, schierata sempre con il 4-1-4-1 e piena di “rognose” e concentrate conoscenze italiane. Molto brutto il primo tempo, con pochissime note degne di menzione; più intensa e accesa la ripresa, quando Deschamps ha rimesso in campo prima Pogba (per Martial) e poi Griezmann (per Coman), tornando allo schema con tre centrocampisti e tre punte. Decisivo, al 90′ Griezmann, in gol di testa, su cross di Rami. A ruota, al 96′, il raddoppio del solito Payet. Adesso la Francia ha 6 punti, la Svizzera 4, la Romania 1, mentre l’Albania è ferma a zero. Domenica le sfide decisive del raggruppamento: Francia-Svizzera e Albania-Romania. (ITALPRESS).