Sabato 3 Dicembre

Doping, il Dr. Fuentes fa tremare lo sport: “molti atleti famosi potrebbero essere smascherati”

LaPresse/Reuters

Nelle sacche di sangue che la WADA analizzerà potrebbero esserci delle sorprese, a svelarlo è il Dr. Fuentes

Nelle 211 sacche di sangue che andranno alla Wada potrebbero esserci sorprese. Potrebbero venir fuori nomi di sportivi molto noti, che la gente nemmeno si immagina“. A dirlo, a cope.es, è il “dottor” Eufemiano Fuentes, al centro, da circa 10 anni, del caso doping denominato “Operacion Puerto“.

Mauro Sioli

Mauro Sioli

Il medico sportivo spagnolo è stato assolto, martedì, dalla Corte competente di Madrid (in primo grado era stato condannato a un anno di carcere) ma molti atleti tremano, perchè presto potrebbero essere analizzate e identificate le sacche degli oltre 200 atleti coinvolti. “Io non darò alcun indizio e non farò mai nomi, perchè devo attenermi al segreto professionale“, ha aggiunto Fuentes. “Sono contenuto, certo. Sono più di dieci anni che soffro: è confortante oggi sapere che giustizia è stata fatta” ha precisato il dottore, attualmente in aperto contrasto con la Federazione sportiva spagnola, che lo continua a ritenere colpevole. “Sono un uomo libero. Com’è? Adesso finalmente ho raggiunto una discreta pace interiore e ho grande soddisfazione per la mia carriera: sono quasi 40 anni di attività senza causare problemi ai miei pazienti. Per loro solo benefici e ciò e’ molto gratificante. Lungo il percorso pero’ c’è stata un sacco di sofferenza“. (ITALPRESS).