Domenica 11 Dicembre

De Laurentiis, veleno su Koulibaly: che ‘punizione’ per il difensore del Napoli!

LaPresse/Spada

Il Presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis replica allo sfogo dei giorni scorsi di Koulibaly: chiesto un risarcimento danni!

LaPresse

LaPresse

Koulibaly-Napoli, che guerra! –Ho l’impressione che partirò. Voglio salire ancora di un gradino e lo potrei fare probabilmente all’estero. Voglio sempre migliorare, questa è stata la stagione delle conferme per me”. Impressione, quella di Kalidou Koulibaly, che non troverà conferma nella realtà. Perché dopo lo sfogo dei giorni scorsi (clicca qui per leggere le parole) da parte del difensore senegalese, ieri è arrivata la replica piccata da parte del Presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis.

LaPresse/ Marco Rosi

LaPresse/ Marco Rosi

Koulibaly-Napoli, che guerra! – Kalidou mi ha meravigliato, non mi sono arrabbiato molto. Penso sia un ragazzo sopra la media e non mi aspettavo fosse inadempiente sul contratto di immagine, ponendosi in modo sbagliato ed essendo penalizzato. Ha firmato un contratto per altri tre anni, non lascerà Napoli. Non ci saranno multe – ha precisato De Laurentiis ai microfoni di Sky Sport solo a livello sindacale, perché lui è un lavoratore dipendente: dopo quello che ha detto una ventina di sponsor si sono tirati indietro perché hanno detto che ‘l’immagine di Koulibaly ha perso di credibilità’. Poverino, dovrà pagare qualche milione di euro nei prossimi anni al Calcio Napoli″.