Lunedi 5 Dicembre

Da Euro2016 con la Polonia a erede di Morata: Juventus, tutto su Milik

LaPresse/PA

La Juventus ha individuato il successore di Alvaro Morata: il club bianconero punta deciso su Milik, attaccante della Polonia di proprietà dell’Ajax

LaPresse/PA

LaPresse/PA

Juventus, tutto su Milik – Parla polacco ed è uno dei protagonisti di Euro2016 il nuovo talento che ha fatto innamorare la Juventus. Parliamo di Arkadiusz Milik, attaccante classe 1994 di proprietà dell’Ajax, profilo finito in cima alla lista dei desideri del club bianconero: un’attrazione, quella per il talento della Polonia, che non ha le sembianze di una semplice ‘cotta’ passeggera. La Juventus per Milik è pronta a fare sul serio, amore puro. Tanto che questa sera alcuni emissari del club bianconero saranno sulle tribune del Velodrome di Marsiglia per osservarlo da vicino durante Polonia-Portogallo, primo quarto di finale di Euro2016.

LaPresse/REUTERS

LaPresse/REUTERS

Juventus, tutto su Milik – Occhi della Juventus anche su André Gomes, centrocampista portoghese del Valencia, ma i riflettori bianconeri saranno puntati tutti su Milik: da quanto filtra nelle ultime ore, infatti, Marotta e Paratici avrebbero deciso di puntare forte sull’attaccante della Polonia (già seguito nelle scorse settimana anche da Inter e Roma) considerato nei pensieri della dirigenza bianconera come il degno successore di Alvaro Morata. Desideri (realizzabili) di mercato, Milik ha fatto innamorare la Juventus.