Sabato 10 Dicembre

Copa America – Di Maria-Banega, ‘vendetta’ Argentina sul Cile: ok Panama

LaPresse/Xinhua

Nelle gare della notte di Copa America spicca il successo dell’Argentina sul Cile: Di Maria e Banega trascinano l’albiceleste. Esordio ok per Panama

LaPresse/Xinhua

LaPresse/Xinhua

Era la partita più attesa della fase a gironi della 45esima edizione della Copa America, in corso negli Stati Uniti. Nella gara d’esordio nel Gruppo D, l’Argentina si prende una bella rivincita della finale della passata edizione persa ai rigori e si impone per 2-1 a Santa Clara, in California, contro i campioni in carica del Cile. Missione compiuta, dunque, per il ct Gerardo Martino, che ha lasciato in panchina la stella Lionel Messi: per la ‘Pulce’ del Barcellona era la prima volta dal 2007. L’Albiceleste ha avuto in Angel Di Maria ed Ever Banega i grandi protagonisti: per loro, un gol ed un assist.

LaPresse/Xinhua

LaPresse/Xinhua

Sblocca il risultato, al 6′ della ripresa, l’attaccante del Real Madrid, raddoppia otto minuti dopo il centrocampista del Siviglia, promesso sposo dell’Inter. Per la ‘Roja’, la rete di Jose Fuenzalida proprio al novantesimo. Nell’Argentina è partito titolare il ‘napoletano’ Gonzalo Higuain, poi sostituito, mentre Juan Antonio Pizzi ha schierato nell’undici di partenza l’interista Gary Medel, lo juventino (di proprietà) Mauricio Isla e l’ex bianconero Arturo Vidal. Al debutto assoluto in Coppa America, Panama lascia subito il segno. Ad Orlando, in Florida, i ‘Los Canaleros’ sorprendono la Bolivia per 2-1 con la doppietta di Blas Perez, in gol dopo 11′ e al 42′ del secondo tempo. Di Juan Carlos Arce, al 9′ della ripresa, la marcatura del momentaneo 1-1. (ITALPRESS).

I risultati della notte di Copa America:

Argentina-Cile: 2-1

Panama-Bolivia: 2-1