Venerdi 2 Dicembre

Ciclismo, Valverde innamorato del Giro d’Italia: “ci vediamo l’anno prossimo”

LaPresse/Belen Sivori

Alejandro Valverde innamorato del Giro d’Italia, ecco cosa è piaciuto allo spagnolo

E’ terminata domenica scorsa la 99esima edizione del Giro d’Italia. A trionfare è stato Vincenzo Nibali, seguito sul podio da Esteban Chaves e Alejandro Valverde, alla sua prima partecipazione alla Corsa Rosa.

LaPresse/Belen Sivori

LaPresse/Belen Sivori

Il 36enne spagnolo è rimasto particolarmente colpito dalla gara italiana: “mi sono innamorato di questa corsa a prima vista e vorrei tornarci. Sì, ci vediamo l’anno prossimo“, ha infatti dichiarato il ciclista della Movistar a La Gazzetta dello Sport, aggiungendo di avere intenzione di “continuare a correre almeno fino a 40 anni“.

LaPresse/Belen Sivori

LaPresse/Belen Sivori

Dopo la sua partecipazione al Giro, Valverde si sente sicuro di sè nonostante i 40 anni si stiano avvicinando sempre più: “nonostante qualche errore sono stato sempre con i migliori e me ne torno a casa con i due obiettivi a cui puntavo entrambi raggiunti: il successo di tappa e il podio di Torino. Sono ancora ad alti livelli perché ho passione e dedizione per il ciclismo“.

LaPresse/Belen Sivori

LaPresse/Belen Sivori

Una gara, quella italiana, che ha fatto letteralmente innamorare Valverde: “di questo Giro mi è piaciuto tutto: la passione dei tifosi, i percorsi, il fatto che io abbia reso ad alto livello. Mi sono divertito, sono felice. Celebrare con la famiglia, portare i figli sul podio, era esattamente quello che volevo”, ha concluso lo spagnolo.