Sabato 10 Dicembre

Ciclismo, shock per Stefan Kung: un fatale incidente ed è fuori dalle Olimpiadi di Rio2016

Martigny, Stefan Kung cade ai campionati nazionali a cronometro e si infortuna saltando così le Olimpiadi a Rio

Non c’è pace per Stefan Kung. Il talento svizzero della BMC è caduto malamente a Martigny durante i campionati nazionali a cronometro. Il 22enne ha subito un forte incidente dopo aver percorso solo 10 km. Frattura della clavicola sinistra e osso iliaco fratturato. “Stefan avrà bisogno di 4-6 settimane di recupero“, sono state le parole del medico riportate da La Gazzetta dello Sport. Il ciclista è stato portato subito all’ospedale San Gallo.
Nonostante probabilmente l’altleta non subirà nessun intervento Kung in ogni caso, salterà le Olimpiadi a Rio De Janeiro. Lo svizzero era una degli assi nella manica per la Svizzera e la sua mancanza sarà un duro colpo per il Team olimpionico svizzero.
La sfortuna per lui non è una novità: a marzo, dopo aver contratto la mononucleosi, è stato costretto a saltare i mondiali su pista a Londra. Kung nonostante la sua giovane età è un fuoriclasse tanto da guadagnarsi il riconoscimento di miglior giovane ciclista svizzero del 2015.