Venerdi 9 Dicembre

Ciclismo: Peter Sagan sorprende tutti, a Rio 2016 gareggerà in… Mountain bike

LaPresse/Sipa Usa

Il percorso olimpico di ciclismo su strada premia gli scalatori, così Peter Sagan ha deciso di iscriversi nella Mountain Bike

Un titolo di campione del mondo di ciclismo su strada non basta a Peter Sagan per sentirsi diverso rispetto ai propri colleghi, lo spagnolo vuole di più e ha deciso di sorprendere tutti con una scelta davvero inaspettata.

LaPresse/EFE

LaPresse/EFE

Il percorso su cui si svolgerà la prova olimpica ai Giochi di Rio 2016 premia gli scalatori come Contador, Nibali e Aru così, in gran segreto, Peter Sagan ha deciso già da gennaio di iscriversi alla gara di mountain bike, rispolverando la sua passione d’infanzia che gli ha permesso di vincere il Mondiale juniores in Val di Sole (in Trentino) nel 2008. Il Comitato olimpico slovacco gli ha dato via libera, iscrivendolo nella mtb: domenica 21 agosto, sul percorso brasiliano, Peter Sagan proverà a sorprendere ancora, siamo sicuri che le emozioni non mancheranno di certo.