Domenica 11 Dicembre

Cessione Milan, la nuova era: una conferma dal sapore di annuncio!

Piero Cruciatti / LaPresse

Cessione Milan ormai definitivamente completata: anche Fedele Confalonieri, braccio destro di Berlusconi e Presidente Mediaset, conferma la vendita ai cinesi

LaPresse/ Piero Cruciatti

LaPresse/ Piero Cruciatti

Cessione Milan, ci siamo – Cessione Milan che ormai deve solo essere ufficializzata. La trattativa tra i vertici Fininvest e la cordata cinese rappresenta da Sal Galatioto ha raggiunto l’intesa totale, il consorzio orientale rileverà subito l’80% delle quote del club oltre a garantire gli investimenti sul mercato per far tornare in alto il Milan fin da subito. Condizioni che hanno convinto definitivamente Silvio Berlusconi. L’attuale presidente rossonero ha dato il proprio ok definitivo alla vendita due giorni fa, annuncio che potrebbe arrivare il 7 luglio data in cui il Milan si radunerà per dare ufficialmente il via ad una nuova stagione. O, per meglio dire, una nuova era.

LaPresse/Fabio Cimaglia

LaPresse/Fabio Cimaglia

Cessione Milan, Confalonieri conferma – A conferma di come la cessione del club alla cordata cinese sia ormai praticamente definita, arrivano le parole rilasciate a ‘La Stampa’ da parte di Fedele Confalonieri, Presidente Mediaset e da sempre braccio destro di Silvio Berlusconi: “non seguo la trattativa ma a quanto pare ci siamo. Questi cinesi stanno dimostrando di voler investire. Dopo 30 anni fantastici di cui tre così così, il Cavaliere ha scelto per il bene del Milan”. Parole dall’intenso sapore di annuncio.