Martedi 6 Dicembre

Brexit ed Euro2016, l’autoironia degli inglesi: “petizione per rigiocare Inghilterra-Islanda”

LaPresse/PA

I tifosi inglesi, scherzosamente, hanno lanciato sui social una petizione per rigiocare Inghilterra-Islanda, sull’onda di quanto successo per il Brexit

Serata amara, di quelle da dimenticare in fretta e da mettere subito in soffitta, con l’obiettivo di cancellare immediatamente l’onta di una cocente eliminazione.

petizione L’Inghilterra si lecca le ferite dopo la clamorosa uscita di scena da Euro2016 per mano di un’Islanda fantastica e mai doma, capace di mettere al tappeto una Nazionale, sulla carta, ampiamente superiore. Tutta questa differenza, però, non si è minimamente notata, anzi, passata in svantaggio dopo pochi minuti, l’Islanda ha avuto la forza di ribaltare il risultato, difendendolo fino al termine del match. Un epilogo che, però, non è per niente piaciuto ai tifosi inglesi che, smaltita la cocente delusione, hanno pensato bene di lanciare una petizione per… rigiocare la gara. Una curiosa forma di auto-ironia che ha strappato sorrisi e applausi sui social, dove in poche ore la petizione ha raggiunto quasi 120.000 firme. Un’ondata di passione e di speranza che, purtroppo, non regalerà all’Inghilterra un’altra chance a Euro2016. L’Islanda sogna, gli inglesi piangono, questa volta non c’entra alcun referendum, il Brexit 2.0 fa male, non servirà una petizione a riparare un sogno ormai in frantumi.