Mercoledi 7 Dicembre

Basket, esordio ok per gli azzurri alla Trentino Cup: che show contro la Repubblica Ceca

LaPresse/Reuters

Debutto grandioso per l’Italbasket alla Trentino Cup, Repubblica Ceca disintegrata 78-48

Nel primo impegno della “Trentino Basket Cup”, coinciso con il ritorno sulla panchina azzurra del Commissario Tecnico Ettore Messina dopo 6921 giorni (la sua ultima partita alla guida della Nazionale risaliva al 6 luglio 1997), l’Italia ha sconfitto 78-48 la Repubblica Ceca, formazione che giocherà il Torneo Pre Olimpico di Belgrado. Il miglior realizzatore degli Azzurri è stato Marco Belinelli con 15 punti; 12 per Davide Pascolo.

LaPresse/Luca Prizia

LaPresse/Luca Prizia

Nel primo tempo – ha detto il CT Ettore Messina – la difesa e la circolazione di palla in attacco hanno indirizzato la gara. Nel terzo quarto i ragazzi hanno giocato da squadra aggredendo subito la frazione e permettendomi di fare riposare chi aveva giocato più minuti a favore dei ragazzi più giovani. La squadra si allena e gioca con grande impegno e grande intensità. Sono tutti disponibili, dai più giovani ai veterani, che accettano di buon grado di farsi allenare. Bargnani e Tonut sono rimasti fuori per precauzione: si stanno già allenando e da lunedì saranno a disposizione. Sentire l’inno da allenatore della Nazionale mi ha emozionato, soprattutto a distanza di tanti anni”. Al PalaTrento presente anche il Presidente della Federazione Italiana Pallacanestro Giovanni Petrucci. Nell’altra gara della prima giornata la Cina ha battuto 75-70 la Turchia (Yi 28 punti, Zhou P. 22). Domani (ore 20.30, diretta SkySport3HD) gli Azzurri sfideranno proprio gli asiatici per il primo posto alla Trentino Basket Cup. Nel pomeriggio (ore 18.00, diretta SkySportPlusHD) il confronto tra Turchia e Repubblica Ceca.