Venerdi 9 Dicembre

Volley, paura per le azzurre a Tokyo: un forte terremoto colpisce il Giappone

Paura per l’Italvolley a Tokyo: un terremoto colpisce il Giappone, ma le azzurre stanno bene

Un forte terremoto di magnitudo 5.8 è stato registrato nel Giappone meridionale alle 21.23 locali (le 14.23 in Italia) con epicentro nella prefettura di Ibaraki, ad est di Tokyo. Lo rende noto la Japan meteorological agency (Jma) che non ha lanciato un allarme tsunami, misurando l’intensità della scossa in 5.8 sulla scala nipponica di misurazione massima di 7 livelli. Al momento, secondo la tv pubblica Nhk, le linee di Shinkansen e altre linee ferroviarie e delle metropolitana nella capitale sono state sospese.

Il sisma, avvertito in maniera distante da Del Core, ha provocato qualche minuto di apprensione nella squadra azzurra femminile alloggiata a Tokyo, dove sta disputando il Torneo Mondiale di Qualificazione Olimpica. Tutte le ragazze italiane sono uscite nel corridoio. Alcune di loro erano al telefono ed hanno ricevuto un sms in giapponese, che probabilmente le avvertiva e le tranquillizzava sulla situazione. Fortunatamente solo un piccolo grande spavento, ma niente di più.