Venerdi 9 Dicembre

Volley: l’Imoco Conegliano è Campione d’Italia

FILIPPO RUBIN / LVF

Il sogno gialloblù è realtà, Imoco Volley Conegliano Campione d’Italia. Battuta Piacenza 3-0 in Gara-4, primo titolo per le pantere nate nel 2012

Dopo tre anni il PalaVerde torna a celebrare uno Scudetto. Ma se nel 2013 l’Imoco Volley Conegliano restò a guardare la Nordmeccanica Piacenza che si cuciva al petto il tricolore per la prima volta nella sua storia, oggi il tripudio è tutto gialloblù. Le pantere di Davide Mazzanti vincono 3-0 Gara-4 di Finale contro le biancoblù di Marco Gaspari e festeggiano il titolo chiudendo la serie per 3-1.

FILIPPO RUBIN / LVF

FILIPPO RUBIN / LVF

E’ il primo titolo nella giovane storia dell’Imoco Volley Conegliano, che prima di oggi vantava la Finale Scudetto del 2012-13 e la finale di Supercoppa dell’autunno 2013, perse entrambe per mano proprio di Piacenza. Le pantere si appuntano il tricolore sulla maglia dopo quattro stagioni vissute da protagoniste, con appunto una finale e due semifinali Scudetto.

Società ambiziosa, sin dalla nascita nel marzo 2012, appena due mesi dopo il fallimento della Spes. Che ha bruciato le tappe, presentandosi un anno dopo in Finale Scudetto e pochi mesi più avanti in Champions League. Che ha trovato casa al PalaVerde, riportandovi l’incredibile entusiasmo dei tempi Sisley. Che regala al Veneto il primo titolo tricolore in 71 anni.

FILIPPO RUBIN / LVF

FILIPPO RUBIN / LVF

Secondo Scudetto consecutivo, dopo quello ottenuto con la Pomì Casalmaggiore, per Davide Mazzanti e Serena Ortolani, coppia splendida e vincente, che convolerà a nozze a breve. Per il coach di Fano si tratta del terzo titolo (oltre ai due citati, trionfò alla guida della Foppapedretti Bergamo nel 2011), per l’opposta ravennate è il quarto (2011 e prima 2006, sempre con Bergamo), raggiunte tra le atlete in attività Martina Guiggi e Francesca Piccinini. Terzo Scudetto per Jenny Barazza, secondo per Valentina Arrighetti.

Per la 18^ volta nella storia dei Play Off Scudetto (questa è la 33^ edizione), si è aggiudicata il titolo la squadra classificata prima in Regular Season. La squadra che ha dominato il Campionato, capace di elevare ulteriormente il proprio rendimento dopo lo scivolone nei quarti di Coppa Italia.