Sabato 3 Dicembre

Volley: Italia ko nell’amichevole contro l’Australia

LaPresse/Federico Bernini

L’Italvolley maschile cede all’Australia nell’amichevole di ieri, oggi una nuova sfida

Si conclude con il punteggio di 3-2 in favore dell’Australia la prima uscita stagionale della Nazionale Maschile di Gianlorenzo Blengini. Gara dai ritmi non esasperati quella disputata dalle due squadre scese in campo con un’evidente differenza di condizione: appena agli inizi gli Azzurri, ben più avanti i Volleyroos di Roberto Santilli che a partire dal 28 maggio saranno impegnati nel Preolimpico Maschile in programma in Giappone.

LaPresse/Marco Alpozzi

LaPresse/Marco Alpozzi

Annunciato già alla vigilia che diversi atleti non sarebbero scesi in campo, il CT tricolore ha schierato all’inizio la diagonale Giannelli-Sabbi, Antonov e Maruotti di banda, Anzani e Candellaro al centro, Balaso libero, concedendo proprio a quest’ultimo e al centrale di Molfetta l’esordio in Nazionale Maggiore.

Come detto, gli uomini di Santilli sono apparsi più avanti nella condizione riuscendo a gestire i primi due parziali e portandosi immediatamente sul punteggio di 2-0. Con il passare dei minuti, però, gli Azzurri si sono rifatti sotto e progressivamente sono rientrati in partita riuscendo ad impattare la gara dopo aver vinto, lottando, terzo e quarto parziale con i punteggi di 28-26 e 25-23.

Blengini, man mano ha concesso minuti a Fedrizzi (al posto di Maruotti) e Cester (per Candellaro) alternando gli uomini a disposizione e che in questa parte di stagione hanno lavorato di più.

Nel quinto e ultimo set, però, gli uomini di Santilli, complici qualche errore di troppo degli Azzurri, sono riusciti ad imporsi vincendo set e match.

Oggi si torna in campo alle ore 14.30.

LaPresse/Marco Alpozzi

LaPresse/Marco Alpozzi

E’ stata la partita che mi aspettavo, con due squadre in differenti condizioni fisico e atletiche. Oggi ho utilizzato alcuni ragazzi come Giannelli e Sabbi che sono arrivati da un paio di giorni e altri che invece sono qui da un po’. La preparazione sta procedendo secondo programmi differenziati. Siamo appena all’inizio di una stagione di ci condurrà ai Giochi. Ci sarà tempo per fare delle valutazioni”, ha dichiarato Blengini. Perdere non mi piace mai, ma è chiaro che questa sconfitta non conta nulla in questo momento; siamo appena all’inizio. Con il passare dei minuti avevamo recuperato, ma poi ci siamo un po’ persi nel finale, peccato, ma domani si torna in campo e vedremo cosa succederà”, ha aggiunto Giannelli.